Prime impressioni

maggio 29, 2013 in Frammenti di un insegnamento sconosciuto, Gurdjieff

Giungemmo in un grande appartamento vuoto situato sopra una scuola municipale, evidentemente destinato ai maestri di quella scuola. Penso che fosse dove un tempo era il vecchio “Stagno Rosso”. Alcuni allievi di Gurdjieff
…read more

Scuola di Quarta Via

maggio 15, 2013 in Quarta via

Dovete comprendere cosa significhi una scuola della Quarta Via. Sta nella vita ordinaria e di conse guenza abbisogna specialmente di organizzazione. Le scuole dei monaci e degli yogi sono organizzate,
…read more

Riconoscere la Via

maggio 7, 2013 in Frammenti di un insegnamento sconosciuto

“Come si potrebbe riconoscere una via falsa?”, chiese qualcuno. “Come la si può riconoscere?”, disse G. È impossibile riconoscere una via falsa se non si conosce quella vera. Questo significa
…read more

Riconoscere una guida

maggio 4, 2013 in Quarta via

D. Qualche tempo fa avete parlato di uomini di mente superiore da cui proviene questa conoscenza. Esistono veramente, e possiamo riconoscerli? R. Non possiamo riconoscerli se essi non desiderano essere
…read more

Porte

maggio 3, 2013 in Quarta via

D. Vorrei sapere se ricordare noi stessi, almeno in una prima fase, do vremmo aspettarci che consista in una sterile cessazione di attenzione per qualsiasi altra cosa che non sia
…read more

Cosa studia una scuola

maggio 3, 2013 in Quarta via

D. Cosa studia una scuola? R. Studia le possibilità di sviluppo delle qualità interiori nell’uomo. Co mincia con l’idea che non tutte le qualità possono svilupparsi egualmen te. Per fare
…read more

Il ricordo di sé. 1944

maggio 2, 2013 in Un nuovo documento

D. Ricordare se stessi e porsi la domanda “chi sono io?” è la stessa cosa? O. No. La comprensione dell’idea del ricordo di sé è collegata all’idea che non si
…read more